fbpx
0

Enter your keyword

CONTROLLO VENOSO Ecocolordoppler degli Arti Inferiori

CONTROLLO VENOSO Ecocolordoppler degli Arti Inferiori

CONTROLLO VENOSO Ecocolordoppler degli Arti Inferiori

A cosa serve l’ Ecocolordoppler degli Arti Inferiori ?

L’ Ecocolordoppler Venoso degli Arti Inferiori ci permette di effettuare uno screening del sistema circolatorio venoso ed identificare il tipo di disturbo circolatorio.

L’EcocolorDoppler Venoso degli Arti Inferiori permette di valutare la funzionalità delle vene delle gambe.

Si evidenziano elementi quali incontinenza, reflusso (flusso di sangue in senso inverso al normale) e presenza di trombi (ostruzioni) venosi superficiali o profondi. Le vene degli arti inferiori sono deputate al drenaggio dei liquidi dalle estremità degli arti stessi verso il cuore. La patologia che con maggior frequenza può interessarle è l’insufficienza venosa o l’incontinenza (l’incapacità delle vene a drenare il sangue verso l’alto) che si manifesta con gambe gonfie, edematose e vene varicose. Ad essa si aggiunge la tromboflebite (infiammazione della vena e sua ostruzione) che trova un fattore di rischio importante proprio nell’insufficienza venosa.

L’Ecocolordoppler arterioso degli arti inferiori serve a valutare lo stato dei vasi di conduzione del sangue arterioso (cioè quello ossigenato in arrivo dal cuore) che portano il nutrimento ai tessuti delle gambe. Si possono così studiare e monitorare:
• restringimenti (o stenosi) dei vasi delle gambe, responsabili,  per esempio, di dolori ai polpacci nella camminata
•allargamenti (o aneurismi) degli stessi.
• trombosi