fbpx
0

Enter your keyword

CALDO ESTIVO E PROBLEMI CIRCOLATORI DELLE GAMBE? ECCO COME PROTEGGERE LE VENE

CALDO ESTIVO E PROBLEMI CIRCOLATORI DELLE GAMBE? ECCO COME PROTEGGERE LE VENE

CALDO ESTIVO E PROBLEMI CIRCOLATORI DELLE GAMBE? ECCO COME PROTEGGERE LE VENE

Con i primi caldi dell’estate iniziano a farsi sentire anche i problemi legati alla circolazione delle gambe, meglio noti come insufficienza venosa, dovuti alla difficoltà di risalita del sangue dai piedi verso il cuore.

Cosa fare per prevenirla?

Correre o camminare in modo continuativo per almeno 30 minuti al giorno

In questo modo la contrazione del polpaccio e la compressione della pianta

del piede facilitano il ritorno venoso;

Quando possibile, rimanere sdraiati ponendo i piedi più in alto della testa,

in modo da facilitare lo scorrimento del sangue verso la testa;

Immersione delle gambe in acqua fredda fino al ginocchio, per aumentare

il tono della parete vasale e, quindi, il ritorno venoso;

Uso delle calze a compressione graduale per permettere a coloro che lavorano

in piedi e in posizione fissa di ridurre la pesantezza e il dolore alle gambe;

Evitare di esporre le gambe al sole nelle ore più calde del giorno,

coprendole anche con un semplice asciugamano.