fbpx
0

Enter your keyword

CELIACHIA: come vivere felici senza glutine

CELIACHIA: come vivere felici senza glutine

CELIACHIA: come vivere felici senza glutine

La celiachia è un’intolleranza permanente al glutine, la componente proteica che si trova nel frumento ed in altri cereali, come farro, orzo, segale, malto, avena e kamut.

In presenza del glutine si risveglia nell’organismo una risposta immunitaria patologica, come se si creassero degli anticorpi contro il tuo stesso organismo, in particolare contro i villi intestinali. L’intestino non riesce più ad assorbire i nutrienti e il soggetto avrà un calo ponderale oltre che episodi di diarrea.

Non esistono farmaci da assumere per curare questa malattia, ma bisogna seguire una dieta per tutta la vita, escludendo tutti gli alimenti che contengono glutine.

Oggi in commercio sono presenti molti prodotti senza glutine, ma non bisogna dimenticare che i cereali, anche nei celiaci, devono rappresentare la maggior fonte di calorie e di energia, quindi si a quelli senza glutine, come riso, mais e grano saraceno. Via libera anche a carne, pesce, latte e derivati, uova, frutta e verdura.

La parola d’ordine per il celiaco è variare. In modo tale da avere a disposizione tutti i principi nutritivi necessari per l’organismo.

Il consiglio è quello di seguire un’alimentazione equilibrata, di partire da materie prime di qualità e di privilegiare prodotti più genuini, possibilmente fatti in casa, al fine di ottenere alimenti più sani.